Home > Laboratori INFN

Laboratori INFN

I 4 Laboratori Nazionali dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) che costituiscono l’ambiente ideale per lo sviluppo e la realizzazione di grandi complessi strumentali, a disposizione della comunità scientifica, non solo nazionale, sono:

I laboratori di Legnaro

La missione dei laboratori è la fisica nucleare , esplorata anche con il supporto di sei macchine acceleratrici.

Qui, tra l’altro, si studia la fusione nucleare, cioè la possibilità di realizzare una nuova fonte di energia usando gli stessi meccanismi che fanno brillare le stelle.

A Legnaro infine è stato recentemente installata una nuova macchina acceleratrice che avrà interessanti applicazioni tra l'altro anche in Medicina Nucleare.


I laboratori del Gran Sasso

Tre grandi sale sotto oltre mille metri di roccia, al riparo dai raggi cosmici. Laboratori sotterranei dove arriva un milione di volte meno radiazione cosmica rispetto alla superficie, per poter osservare eventi rari, cercare la materia oscura del Cosmo, capire i misteri dell’Universo.

I laboratori di Frascati

Dove sono nati alcuni fra i primi acceleratori di particelle moderni, ospitano oggi un collisionatore elettrone-protrone (Dafne) e un Free Electron Laser (FEL: SPARC). A Frascati si fanno anche i test per futuri grandi acceleratori costruiti dalla comunità internazionale.

I laboratori del Sud

Il laboratorio è dedicato alla fisica nucleare ed è la base di appoggio per esperimenti sottomarini a caccia di neutrini, particelle leggerissime che arrivano direttamente dal centro della galassia.

Qui gli strumenti della ricerca servono anche per curare i tumori.

Segreteria organizzativa: Erica Novacco, e-mail: viaggistudio@ts.infn.it - tel +39 040 5583367
Web content manager: Erica Novacco
(c) 2010-2016 I.N.F.N. - Sezione di Trieste - Marchi e immagini appartengono ai legittimi proprietari.

Norme sulla privacy.

Informativa per l'uso dei cookie.